Home  |  Forum  |  Chi Siamo  |  Contatti
 

• Ambiente e archeologia
• Costruito storico e architettura
• Conservazione, restauro e valorizzazione dei BB.CC. mobili
• Impiantistica, Organizzazione e gestione delle strutture museali
• Applicazione delle nuove tecnologie informatiche e telematiche ai BB.CC.AA.
• Gestione e valorizzazione del territorio

   
     
 
una elaborazione che rivela in rosso le aree dove prevale la vegetazione (Satellite Aster, 15m di dettaglio al suolo)
 

 

 

 

Cartografia digitale da immagini satellitari

 
 

 

Qualsiasi progetto che preveda l'interazione con il territorio, richiede sempre un'analisi ambientale aggiornata a supporto della proposta progettuale. Ciò è assolutamente indispensabile in progetti di tutela dei beni ambientali e culturali. L'analisi di dati telerilevati multispettrali ha già da tempo assunto un ruolo di rilievo nelle indagini territoriali condotte a mezzo di satelliti artificiali a fini di monitoraggio, conservazione e pianificazione dell'uso del territorio.

Nell'ambito di INNOVA, che vede l'offerta di servizi tecnologici integrati a supporto di iniziative in campo ambientale e culturale, viene perciò offerto un servizio di Cartografia digitale derivata da elaborazione di immagini satellitari.

Il servizio consiste nella produzione di cartografia ambientale tematica (Uso del Suolo, Carta della vegetazione, ecc.) in formato numerico. I prodotti sono ricavati dai più recenti supporti satellitari a media e ad alta risoluzione, in grado ormai di competere per livello di dettaglio con la fotografia aerea, ma con in più l'informazione multispettrale che può essere sfruttata per individuare specifiche classi al suolo (tipi litologici, strutture antropiche, …) in modo semiautomatico. Un punto di forza del servizio sta anche nell'essere in grado di produrre cartografia in modo speditivo, contenendo i costi, senza per questo rinunciare ad un prodotto di qualità; un prodotto che risulta, in più, facilmente aggiornabile e per questo utile anche in sede di monitoraggio ambientale su vasta scala.

Il servizio offerto va dalla selezione del supporto satellitare più adatto alla specifica situazione, alle elaborazioni necessarie per estrarre l'informazione, fino alla preparazione del dato elaborato per una successiva integrazione in ambiente GIS.

Il prodotto, essendo sviluppato in ambito universitario, si avvale dell'apporto di un ampio patrimonio di saperi, e nel contempo si basa sulle conoscenze più avanzate in termini di tecniche di elaborazione e di supporti satellitari impiegati. In particolare, accanto alle elaborazioni standard presenti ormai in numerosi software GIS commerciali, vengono adottate tecniche innovative (sia tecniche statistiche che di Reti Neurali) per il "riconoscimento" di particolari classi al suolo.

 

Leggi l'articolo su INNEWS

 

 

Torna sopra